Cos’è la Sagra del classico?

Sagra del raviolo fritto, dell’asado, della bruschetta, sagra del totano ripieno… perfino sagra delle sagre, ma una sagra dell’Odissea, di Amleto, di Cappuccetto Rosso, dei grandi classici della letteratura, del teatro, del cinema e dell’arte non c’è.
Alessandro Bergallo e Alessandro Barbini sono i cuochi di una sagra tutta speciale.
Uno spettacolo che, con l’atmosfera della festa popolare, apre un canale di narrazione comica.
La sagra diventa il luogo della condivisione della storia, capace di radunare a sé un pubblico affamato di socialità e cultura, di coinvolgerlo, attraverso il racconto delle gesta di eroi classici con cui mettere in scena, a suon di risate, la ri-narrazione dell’attualità.

Gli appuntamenti de La sagra del classico

Tutta colpa di Troia!

dal 19 ottobre al 21 ottobre 2018

Dall’Iliade, passando per l’Odissea, fino a giungere all’Eneide.
Un viaggio che parte da Troia e che termina a Roma, fra eroi e divinità, guerre, navigazioni e conquiste. Un arco temporale ampio che ci ha portati alla civiltà occidentale di oggi.
Quello che siamo oggi è tutta colpa di Troia.

O’ Prinçipìn

dal 27 dicembre al 30 dicembre 2018

“Mi disegni una pecora?”. Domanda spiazzante, soprattutto se sei un pilota precipitato nel Sahara e a rivolgertela è un bambino biondo, grazioso e a modo, un bambino che dice di essere un principe di un lontano asteroide abitato soltanto da lui.Un altro viaggio dall’infanzia all’età adulta, dove curiosità e amicizia diventano motore e riparo. Ma oggi come verrebbe accolto sulla terra il Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupéry?

Amleto, questo è il problema!

dal 21 al 23 febbraio 2019

Titolo di questo nuovo appuntamento “Amleto. Questo è il problema”, una rivisitazione del più classico dei classici, l’Amleto di Shakespeare. Un riadattamento come sempre deformato da una lente comica che non lascia tregua al pubblico, reso protagonista assoluto della serata. Uno spettacolo interattivo adatto a tutta la famiglia!

Crediti

Con Alessadro Bergallo e Alessandro Barbini
Autore Andrea Begnini
Produzione Teatro Bloser e Incadenza